Digital Waste Management

PER I CANDIDATI CHE HANNO ESPLETATO LA PROVA DI SELEZIONE: VERRETE CONTATTATI DALLA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA L.A.C.A.M.

COMUNICAZIONE AGLI ISCRITTI:
SONO CONVOCATE, MARTEDI’ 20 APRILE 2021 ALLE ORE 10:00, LE SELEZIONI ONLINE DEL CORSO I.F.T.S. “DIGITAL WASTE MANAGEMENT” (PIATTAFORMA ZOOM) – E’ RICHIESTA PUNTUALITA’ MUNITI DI DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO

GLI ISCRITTI SONO PREGATI DI CONTROLLARE LA PROPRIA E-MAIL (COMUNICATA ALL’ATTO DELL’ISCRIZIONE, OVE E’ STATO INVIATO IL LINK DI ACCESSO ALLA SELEZIONE ONLINE)

PER INFO. CONTATTARE, ENTRO LUNEDI 19 APRILE 2021 ORE 17:00, LA SEGRETERIA L.A.C.A.M. AL NUMERO 0737.470082

LA MANCATA PARTECIPAZIONE ALLE SELEZIONI VARRA’ COME RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE AL CORSO

“Tecnico Superiore per i sistemi di raccolta e smaltimento dei rifiuti (Digital Waste management), con particolare riguardo all’aspetto del risparmio energetico e alla necessità di riconvertire o ridimensionare le produzioni inquinanti, in un’ottica di sostenibilità ambientale (Circular Economy Strategy)”

Finanziato dalla Regione Marche P.O.R. Marche – FSE 2014-2020, Asse 3 P.I. 10.4.- R.A. 10.6. Avviso pubblico per la presentazione dei progetti di formazione per percorsi di Istruzione Formazione Tecnica Superiore (IFTS) – D.D.P.F. n. 543/IFD DEL 17.6.2020 e D.D.P.F. n. 1081/IFD del 20.10.2020 – Sch. SIFORM2 n.1035740

FINALITA’ DEL CORSO E FIGURA FORMATA

Il profilo professionale in uscita è una figura che fornisce consulenza e opera, con la propria capacità tecnica, nell’intera filiera della gestione dei rifiuti, dalla produzione al suo smaltimento, sia dal punto di vista tecnico-logistico che amministrativo. Inoltre, conosce ed è in grado di applicare specifiche competenze digitali e nuove tecnologie abilitanti; sa sviluppare, gestire e mettere in pratica innovazioni tecniche, organizzative e gestionali, con particolare riguardo all’aspetto del risparmio energetico e alla necessità di riconvertire o ridimensionare le produzioni inquinanti , in un’ottica di sostenibilità ambientale (Circular Economy Strategy)

DESTINATARI E REQUISITI

Il corso è COMPLETAMENTE GRATUITO e rivolto a n. 20 PARTECIPANTII destinatari dei progetti IFTS sono soggetti residenti o domiciliati nella Regione Marche (in questo caso si deve compilare l’autodichiarazione disponibile in fondo alla pagina tra gli allegati), in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado. L’accesso è consentito (D. Lgs n.226/2005, articolo 2, c. 5) anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro, successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con decreto del ministro della pubblica istruzione 22 agosto 2007, n. 139.

I destinatari possono risultare DISOCCUPATI/INOCCUPATI o OCCUPATI.
I soggetti occupati rientrano nella formazione permanente e la frequenza dovrà essere fuori dall’orario di lavoro.
Tutti i destinatari non devono essere iscritti ad altra, contestuale, iniziativa formativa e non devono aver partecipato ad altre azioni formative in IFTS.

DESCRIZIONE DEL PROFILO

Area professionale di riferimento: Meccanica e Impianti. Specializzazione IFTS: Tecniche dei sistemi di sicurezza ambientali e qualità dei processi industriali. Area tecnologica correlata: Nuove tecnologie per il Made in Italy. Declinazione fabbisogni formativi a livello regionale: “Tecnico Superiore per i sistemi di raccolta e smaltimento dei rifiuti (Digital Waste management), con particolare riguardo all’aspetto del risparmio energetico e alla necessità di riconvertire o ridimensionare le produzioni inquinanti, in un’ottica di sostenibilità ambientale (Circular Economy Strategy)”. Moduli: Orientamento e bilancio competenze (8), Tecniche di comunicazione, di negoziazione e gestione dei conflitti (16), Informatica applicata – Smart City (50), Inglese tecnico (30), Normativa in materia di ambiente, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (20), Economia dell’azienda innovativa ed organizzazione aziendale (20), Sistemi di gestione aziendale integrati: Qualità, Sicurezza, Ambiente e Energia (20), Elementi di Project Management (30), Elementi di B.P.M. (30), Legislazione regionale, nazionale e comunitaria in materia di Tutela Ambientale (20), Normativa, Classificazione, Composizione e Gestione dei Rifiuti (20), Risparmio energetico, riconversione e riduzione produzioni inquinanti (30), Sostenibilità ambientale (24), Raccolta e smaltimento rifiuti (30), GIS (40), LCA e CAM (30), Industria 4.0 nuove tecnologie abilitanti (40), Economia circolare (24), Smart Waste Management (40), Stage/Project Work (270), Esami (8).

PARTNER

Ente di Formazione L.A.C.A.M. (capofila), Università degli Studi di Camerino, Cosmari srl, CNA Macerata, IPSIA “R.Frau”.

DURATA E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il corso avrà una durata complessiva di 800 ore con Esami, le lezioni si terranno dal lunedì al venerdì in orario indicativamente pomeridiano con una durata per ogni lezione dalle 4 alle 5 ore. Sia le selezioni che il corso e gli esami, potranno essere svolte anche in modalità e-learning, utilizzando apposita piattaforma web secondo le recenti disposizioni per prevenire i rischi da contagio Covid-19 (in questo caso agli allievi verrà inviato apposito link di collegamento). La parte laboratoriale sarà svolta in presenza, salvo restrizioni a carattere di particolare urgenza. Tutto il percorso farà riferimento alla normativa regionale e nazionale vigente, in tema di prevenzione dai rischi di contagio da Covid-19. Sede di Svolgimento Sarnano (MC), IPSIA “R.Frau”. Avvio previsto: 10 Maggio 2021 salvo proroghe debitamente autorizzate.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

La figura interagisce sia con enti pubblici che con aziende private; il tecnico per lo smaltimento rifiuti opera in collaborazione con società di servizi nel settore ecologico e/o con amministrazioni pubbliche. Valuta le caratteristiche dei rifiuti speciali e lavora in aziende dove controlla le emissioni. Lavora in impianti di depurazione acque reflue provenienti sia da attività industriali, artigianali e agricole del territorio. Lavora come consulente per la progettazione o ristrutturazione di servizi connessi al ciclo dei rifiuti. Il Tecnico Superiore per i sistemi di raccolta e smaltimento dei rifiuti può svolgere sia un lavoro autonomo che dipendente, trovando impiego sia nell’area dei servizi che nel settore della manutenzione e del controllo di qualità.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Per formalizzare l’iscrizione è necessario compilare la seguente documentazione:

– domanda di partecipazione all’intervento (mod.04/Placement – allegato sotto);
– copia del documento d’identità;
– curriculum vitae in formato europeo (allegato sotto);
– scheda anagrafica e professionale rilasciata dal centro per l’impiego di competenza.

La domanda va compilata utilizzando esclusivamente gli appositi moduli disponibili su questo sito (vedi sotto). Per i domiciliati e non residenti nelle Marche, si dovrà compilare anche l’autodichiarazione in allegato di seguito.

Le domande dovranno pervenire a mezzo raccomandata A/R
ENTRO IL 10 APRILE 2021 al seguente indirizzo:
L.A.C.A.M. – Via Raffaello, 13 – 62024, Matelica (MC),
oppure via PEC (di chi presenta la domanda) a: scuolartiemestieri@pec.it
oppure consegnate a mano previo appuntamento,
al medesimo indirizzo e con la medesima scadenza.

Le domande pervenute dopo la data indicata e/o incomplete e/o con modelli difformi rispetto a quelli previsti non saranno ritenute valide.

SELEZIONI

Nel caso in cui le domande di iscrizione idonee siano superiori ai posti disponibili si effettuerà una prova di selezione. I candidati si intendono AUTOMATICAMENTE CONVOCATI per la SELEZIONE che si terrà A DISTANZA il giorno 20 APRILE 2021 alle ore 10:00, secondo le prescrizioni che saranno inviate ai candidati. In caso di assenza nel giorno e ora stabiliti per la prova, si perderà il diritto di partecipazione. La selezione avverrà mediante una prova scritta a risposta multipla sugli argomenti del corso e un colloquio motivazionale/tecnico, valutazione dei titoli di studio e requisiti professionali.

TITOLO RILASCIATO

A coloro che avranno frequentato almeno il 75% delle ore del corso e che superano le prove finali, sarà rilasciato un CERTIFICATO DI SPECIALIZZAZIONE TECNICA SUPERIORE corrispondente al livello EQF4 e saranno riconosciuti per tutti i corsi della scuola di BIOSCIENZE E MEDICINA VETERINARIA di UNICAM: 10CFU suddivisi in 4CFU per Inglese, 4CFU per Sostenibilità Ambientale e gestione dei Rifiuti, 2CFU per Principi di Economia Circolare

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso verrà presentato in modalità online

COME SCARICARE I DOCUMENTI

Se il Browser Chrome non consente di scaricare la documentazione, utilizzare altri browser come: Firefox, Edge o Explorer

INFO E CONTATTI

Ente di Formazione L.A.C.A.M.
Indirizzo: Via Raffaello, 13 – Matelica (MC) – 62024
Tel: 0737.470082/328.3796528
email: info@scuolartiemestieri.it
PEC: scuolartiemestieri@pec.it

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER ISCRIVERSI

Scarica il bando

Scarica il modulo di iscrizione al corso

Autocertificazione per chi ha il domicilio ma non la residenza nelle Marche

Compila il tuo curriculum vitae



NEWS PER AZIENDE

Per inserimento lavorativo: è possibile per le aziende richiedere i nominativi degli allievi che hanno frequentato i nostri corsi di formazione

Log In