Operatore Cad/Cam e Automazione Industriale

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso OPERATORE CAD/CAM E AUTOMAZIONE INDUSTRIALE (CAD 2D/3D E RENDERING) TE 2.12 è un percorso formativo di Qualifica di II Livello, della durata di 400 ore (complessive) di cui 272 d’aula/laboratorio, 120 ore di stage in aziende del territorio e 8 ore di esami per il rilascio della qualifica. Sono previste lezioni da 5 ore per 5 incontri pomeridiani, dal lunedì al venerdì. Il corso è gratuito con voucher, rivolto a soggetti disoccupati (iscritti al centro per l’impiego) ai sensi delle disposizioni di legge

IL CORSO E’ GRATUITO?

E’ attivo l’Avviso Pubblico della Regione Marche per l’assegnazione di Voucher formativi finalizzati alla frequenza di azioni formative presenti nel Catalogo regionale FORM.I.CA. di cui alla DGR n. 992/2017 POR Marche – FSE 2014-2020 – Asse 1-P.I. 8.1. -R.A. 8.5; P.I. 8.5 – R.A.8.6.

L’assegnazione dei Voucher formativi da parte della Regione Marche è rivolta sia ai singoli candidati interessati che alle aziende che desiderano inviare la richiesta per i propri dipendenti
La richiesta può essere formalizzata solo da candidati maggiorenni residenti nella Regione Marche che abbiano assolto l’obbligo scolastico

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili al contributo del Voucher corrispondono al 100% del costo di iscrizione e di frequenza all’azione formativa OPERATORE CAD/CAM E AUTOMAZIONE INDUSTRIALE (CAD 2D/3D E RENDERING) TE 2.12 inserita nel Catalogo regionale FOR.M.I.CA.

A CHI E’ RIVOLTO?

Il corso è rivolto a 15 partecipanti, iscritti al locale Centro per l’Impiego residenti nella Regione Marche con una delle seguenti caratteristiche:

  1. Disoccupati o Inoccupati
    (anche percettori di NASPI e di altre provvidenze)
  2. Lavoratori autonomi e liberi professionisti possessori di P.IVA inattiva

Come specificato nella circolare ANPAL allegata in fondo: L’articolo 4, comma 15 quater del d.l. n. 4/2019 (introdotto, in fase di conversione) prevede che “Per le finalità di cui al presente decreto ed ad ogni altro fine, si considerano in stato di disoccupazione anche i lavoratori il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo corrisponde a un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917”. Il lavoratore può entrare quindi in stato di disoccupazione (rilasciando la dichiarazione di immediata disponibilità) ovvero conservare lo stato di disoccupazione (in caso di dichiarazione di immediata disponibilità rilasciata precedentemente) anche nel caso in cui svolga un’attività lavorativa il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo corrisponde a un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell’articolo 13 del D.P.R. n. 917/1986. Nel caso del lavoro dipendente, tale reddito è quantificabile, alla luce della normativa vigente, in € 8.145 annui. Il calcolo è comunqe prospettico.

REQUISITI D’INGRESSO

I richiedenti dovranno essere in possesso del diploma di scuola media superiore e/o laurea e/o qualifica di 1° livello e/o esperienza almeno biennale di lavoro

OBIETTIVI FORMATIVI

L’OPERATORE CAD/CAM E AUTOMAZIONE INDUSTRIALE (CAD 2D/3D E RENDERING) è una Figura professionale con competenze in disegno tecnico CAD 2D/3D e Rendering nei campi della visualizzazione architettonica, di interni ed esterni, per quanto riguarda i rendering fotorealistici. 
La figura professionale realizza elaborati grafici attraverso l’uso di strumenti informatici e programmi CAD, applicano ed eseguono procedure e tecniche proprie per realizzare disegni dettagliati di elementi architettonici e strutturali di edifici e di altri “prodotti edili”. 
Tale professionista applica le conoscenze dei principi di disegno e le tecniche di disegno, sia bidimensionale che tridimensionale (CAD 2D/3D) e di simulazione (Rendering), con l’impiego di specifici software per la realizzazione di planimetrie, dettagli, assonometrie, prospettive, sezioni, prospetti, esplosi.
Il professionista formato saprà controllare adeguatamente tutto il ciclo standard della progettazione e della realizzazione edile urbana ed extraurbana (dall’ideazione allo sviluppo delle specifiche costruttive, alla prototipazione, all’ingegnerizzazione, alla costruzione) e interagire adeguatamente con gli eventuali interlocutori tecnici interni ed esterni all’azienda. L’operatore CAD/CAM e automazione industriale (CAD 2D/3D e Rendering) è un moderno progettista informatizzato che svolge la sua attività negli ambiti della progettazione operando all’interno di studi tecnici, enti pubblici e imprese edili, sia come dipendente che come libero professionista e svolge il suo lavoro in riferimento alla seguenti mansioni:

  • Effettuare rilievi metrici e di realizza la restituzione grafica, anche con l’utilizzo di tecniche di disegno e restituzione grafica tradizionali, tramite elaborati di progetti di massima, progetti architettonici ed esecutivi, tavole impiantistiche, tavole strutturali, particolari costruttivi;
  • Esegue elaborati grafici e disegni tecnici attraverso l’uso di strumenti informatici (disegno assistito da calcolatore);
  • Realizza modellazioni e progettazioni bidimensionali e tridimensionali architettoniche d’interni ed esterni
    con software CAD 2D/3D;
  • Esegue rappresentazioni tridimensionali utilizzando programmi CAD e periferiche di stampa, seguendo le indicazioni progettuali e della committenza;
  • Esegue la visualizzazione architettonica, di interni ed esterni per quanto riguarda i rendering fotorealistici.

DOCUMENTAZIONE

La domanda dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

Nel caso di richiedente disoccupato/inoccupato:

  • Piano formativo individuale, predisposto in collaborazione con il Centro per l’Impiego competente
  • Curriculum vitae

Nel caso di richiesta avanzata da un datore di lavoro per i propri dipendenti:

  • Elenco dei lavoratori interessati alla formazione (fino ad un massimo di 15), compilato attraverso il sistema informativo SIFORM2;
  • Dichiarazione del datore di lavoro attestante il regime di aiuto prescelto.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di voucher va compilata e presentata esclusivamente attraverso il sistema informativo SIFORM2, contattaci allo 0737.470082

Per accedere al sistema, l’utente deve disporre di apposite credenziali di tipo “forte”, ovvero di credenziali nominative rilasciate, previo riconoscimento di persona con documento di identità e  Tessera Sanitaria, dai vari Centri per l’Impiego dove si è iscritti

Sono supportate le seguenti modalità: SPID, CNS – Carta nazionale dei servizi e Pin Cohesion.

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda può essere presentata in qualsiasi momento, per l’intera durata di validità dell’Avviso, determinata dalla disponibilità di risorse finanziarie. Ciò in relazione al fatto che la procedura per la valutazione delle domande è just in time (valutazione delle domande in ordine di arrivo). Il presente Avviso ha efficacia fino ad esaurimento delle risorse messe a disposizione per ciascuna delle due  tipologie di beneficiari previste e comunque, fino al:

31 Dicembre 2019

CONTATTACI PER ISCRIVERTI

L.A.C.A.M. Ente di Formazione
Via Raffaello, 13 – Matelica (MC)
Tel. 0737.470082
Mobile 328.3796528
info@scuolartiemestieri.it

Scarica il modulo di iscrizione al corso

Scarica il modulo Stato Disoccupazione ANPAL



NEWS PER AZIENDE

Per inserimento lavorativo: è possibile per le aziende richiedere i nominativi degli allievi che hanno frequentato i nostri corsi di formazione

Log In